Temporanea caso morte – TCM

La Copertura TCM (Temporanea Caso Morte) è la copertura assicurativa che prevede l’erogazione di un capitale in caso di morte dovuta a qualsiasi causa.

È erogata in forma collettiva agli iscritti degli enti e casse associati ad Emapi, che ne abbiano deliberato l’attivazione, ed è garantita dalla Società Cattolica di Assicurazione che si è aggiudicata una gara a rilevanza europea appositamente bandita da Emapi.

Proteggere la propria famiglia e i propri cari è un obiettivo importante. Da oggi puoi tutelare i tuoi affetti e fornire un aiuto economico concreto. In caso di morte per qualsiasi causa puoi garantire un capitale ai tuoi cari per far fronte a impegni economici che potrebbero condizionare il loro futuro.

IN COSA CONSISTE LA COPERTURA ASSICURATIVA

La Copertura di TCM è una copertura assicurativa che garantisce il pagamento di una somma di denaro, per un importo a partire da euro 11.500,00 (che può essere anche incrementato volontariamente), in caso di morte da qualsiasi causa, purché questa avvenga nel periodo di validità della copertura.

La Convenzione, che è collettiva, si compone dei seguenti piani assicurativi:

  • COPERTURA BASE COLLETTIVA:
    Viene attivata automaticamente dall’Ente di Previdenza aderente senza bisogno di alcun adempimento da parte dell’iscritto. È garantita all’assicurato nel caso di morte per qualsiasi causa una somma di euro 11.500,00, a prescindere dall’età anagrafica al momento del decesso
  • COPERTURA SUPPLEMENTARE COLLETTIVA:
    Può essere attivata collettivamente dall’Ente di Previdenza aderente a Emapi a favore dei propri iscritti in aggiunta alla Copertura Base, al fine di incrementare la somma assicurata. La somma assicurata in caso di morte dell’assicurato si differenzia in base all’età anagrafica ed è in aggiunta a quella prevista dalla Copertura Base

    Tabella somma assicurata
  • COPERTURA AGGIUNTIVA INDIVIDUALE:
    È data la possibilità agli iscritti, a favore dei quali sia già stata attivata la Copertura Collettiva con oneri a carico del proprio Ente di previdenza, di incrementare, a titolo individuale e volontario con onere aggiuntivo a proprio carico, la somma assicurata scegliendo tra tre opzioni attivabili

CHI PUÒ BENEFICIARNE

Attualmente, la garanzia di TCM Collettiva è stata attivata da ENPAP, ENPACL e CNPADC ed è rivolta a:

  • Iscritti attivi e pensionati delle Casse ed Enti previdenziali aderenti ad Emapi
  • Dipendenti e consulenti degli Enti
  • Praticanti

In particolare:

CNPADC

L’Ente ha attivato la Copertura Base Collettiva + Copertura Supplementare Collettiva con decorrenza 1 ottobre 2020 in favore di tutti gli iscritti e pensionati che alla data di inizio copertura non abbiano compiuto i 75 anni di età.

ENPACL

L’Ente ha attivato la Copertura Base Collettiva con decorrenza 1 aprile 2020 in favore dei propri professionisti che al momento della data di decorrenza della copertura non abbiano compiuto i 75 anni di età.

ENPAP

L’Ente ha attivato la Copertura Base Collettiva con decorrenza 1 marzo 2020 in favore dei propri professionisti che al momento della data di decorrenza della copertura non abbiano compiuto i 75 anni di età.

 

CONDIZIONI CONTRATTUALI

Estratto di contratto 2020