ASI – Pacchetto Check up Garanzia A

Il Pacchetto Check-up è una copertura assicurativa collettiva ad attivazione esclusiva da parte degli enti di previdenza che deliberino la sua operatività, ad integrazione e complemento della garanzia “A”.

Attualmente è stato attivato da EPPI.


IN COSA CONSISTE LA PROTEZIONE ASSICURATIVA
. La copertura consente agli iscritti a tali enti, di accedere gratuitamente, una volta l’anno, a una serie di prestazioni sanitarie di prevenzione.

Di seguito le prestazioni previste:

• prelievo venoso, ALT, AST, gamma GT, glicemia, colesterolo totale, colesterolo HDL, colesterolo LDL, trigliceridi, urea, creatinina, emocromo, emoglobina glicosilata, tempo di tromboplastina parziale (PTT), tempo di protrombina (PT), VES, azotemia, uricemia, elettroforesi delle sieroproteine, protidemia totale e dosaggi ormonali tiroidei (TSH, FT3, FT4);
• esame urine;
• esame feci (ricerca sangue occulto).

Inoltre per gli uomini:
• visita specialistica cardiologica ed elettrocardiogramma (con eventuale elettrocardiogramma da sforzo nel caso in cui il medico ne ravvisi la necessità)

In aggiunta, oltre i 40 anni di età:
• (una volta l’anno): PSA – specifico antigene prostatico;

 

Inoltre per le donne:
• visita specialistica cardiologica, ecodoppler arti inferiori e PAP test.

In aggiunta, oltre i 40 anni di età:
• (una volta ogni due anni) mammografia ed ecografia mammaria

 

CHI PUÒ BENEFICIARNE. Il pacchetto Check-up è operante per i soli iscritti in forma collettiva degli enti che deliberano la sua attivazione ed è dedicato al solo capo nucleo. Non è quindi possibile estenderlo al proprio nucleo familiare.

QUANTO COSTA. Il costo è a totale carico dell’ente previdenziale.

COME BENEFICIARE DELLA COPERTURA. Le soluzioni possibili sono due:

  1. E’ possibile rivolgersi ad una struttura convenzionata con la Compagnia di assicurazione per l’effettuazione del check-up (in questo caso non si dovranno sostenere spese). Per questa soluzione occorre prima prenotare l’appuntamento per la prestazione presso l’Istituto di cura prescelto e farsi autorizzare dalla Centrale operativa EMAPI/RBM da contattare attraverso il numero verde 800991826 (oppure 0039 0422.17.44.319 per le chiamate dall’estero) raggiungibile tutti i giorni h 24. Si raccomanda di aprire il sinistro con almeno 2 giorni lavorativi di preavviso rispetto alla data dell’appuntamento.
  2. Dal 16/04/2018 qualora non ci si avvalga di una struttura convenzionata con la Compagnia, questa rimborsa le spese che ciascun assistito sostenga per effettuare le prestazioni di cui sopra fino a concorrenza dell’importo di € 250 da intendersi come disponibilità massima per annualità assicurativa; in questo caso le prestazioni potranno essere effettuate esclusivamente nell’arco massimo di 7 giorni consecutivi e dovranno essere necessariamente inviate in un’ unica richiesta di rimborso.

 

Importante:
Se utilizzi la modalità rimborsuale ricorda di allegare alla modulistica la copia delle ricevute di spesa in cui si evinca l’importo versato per ogni singola prestazione.
Non sarà necessario inviare la prescrizione medica in quanto si tratta di una serie di accertamenti effettuati a scopo di prevenzione.