Domande frequenti Infortuni Lloyd’s dal 01 marzo 2017

Copertura Infortuni Emapi / LLOYD’S contratto n. 1917510

 

MIGLIORIE APPORTATE CON LA NUOVA ANNUALITA`

Possibilità di aumentare i massimali sino a 500.000 euro in caso morte, 700.000 euro in caso di invalidità permanente.

• Costi particolarmente vantaggiosi a partire da 174 euro all’anno

• Diaria da immobilizzazione per il professionista caponucleo, senza costi aggiuntivi

• Massimali, per le coperture che riguardano i Nuclei familiari, non più suddivisi a priori tra tutti i componenti il nucleo ma applicabili ad ogni singolo infortunato, fermo restando che rimangono come somma massima che complessivamente può risarcire la Compagnia di assicurazione.

Coperture opzionali aggiuntive

 

1) Garanzia Aggiuntiva – Diaria da immobilizzazione.

In aggiunta ad ognuna delle precedenti Opzioni 1-2-3, è prevista un’ulteriore garanzia relativa a immobilizzazioni da gesso, tutori rigidi, ecc. È destinata esclusivamente al professionista, anche nel caso sia stata attivata la Garanzia “famiglia”, e va ad aggiungersi a quella già prevista nelle coperture portando così l’entità complessiva della Diaria a € 100:
Diaria aggiuntiva di €  50  –  Contributo annuo  € 33

2) Rischio professionale HIV e Epatite B o C
La Garanzia, che può essere aggiunta alle Garanzie 1-2-3, è destinata esclusivamente al professionista. L’indennizzo, di importo pari a € 50.000, verrà riconosciuto, limitatamente al contagio avvenuto a seguito di eventi accaduti nel solo ambito professionale e secondo il rispetto delle condizioni espresse nell’articolo 18 Contagio HIV e Epatite B o C. L`indennizzo è cumulabile con quello relativo all’eventuale riconoscimento previsto dalle opzioni 1-2-3:
Indennizzo di €  50.000 – Contributo annuo €  85

ADESIONI

1. CHI PUÒ ADERIRE ALLA COPERTURA INFORTUNI?

Gli iscritti degli enti previdenziali aderenti ad Emapi.

2. DA QUANDO DECORRE L`ANNUALITÀ DELLA COPERTURA INFORTUNI?

Si può aderire nel mese di febbraio di ogni anno, con decorrenza 1 marzo e scadenza 28 febbraio dell’anno successivo.

3. SI PUÒ ADERIRE IN CORSO D’ANNO?

Si, è prevista anche l’adesione in corso d’anno con contributo suddiviso in dodicesimi.  Ciò significa che per adesioni intervenute dopo il mese di febbraio, la copertura decorrerà dal primo giorno del mese successivo a quello in cui si è effettuato il versamento, fermo restando che la copertura avrà scadenza per tutti l’ultimo giorno del mese febbraio.

 NUCLEO FAMILIARE

1. POSSO ESTENDERE LA COPERTURA AL MIO NUCLEO FAMILIARE?

Si, è prevista la possibilità di porre sotto copertura l’intero nucleo familiare dell’assicurato.
Per nucleo familiare si intende, oltre al professionista, i familiari risultanti dal certificato anagrafico/stato di famiglia che andrà presentato al momento dell’apertura del sinistro.
Nelle garanzie 1b-2b-3b le somme assicurate ed i massimali sono riferiti all`intero nucleo familiare e sarà il massimo esborso per la Compagnia qualunque sia il numero degli infortunati. Le somme assicurate nella loro totalità saranno a disposizione anche di un solo infortunato.

LIMITE D’ETA’

La garanzia assicurativa si intende prestata senza limiti di età: tuttavia a decorrere dalla scadenza annuale immediatamente successiva al compimento del 80° anno di età, l`assicurazione potrà essere rinnovata con patto speciale previa presentazione, 30 giorni prima della scadenza stessa, presentando un certificato medico attestante buona salute.

DICHIARAZIONE BENEFICIARIO

1. POSSO SCEGLIERE IL BENEFICIARIO IN CASO DI MORTE?

Se il beneficiario è diverso dall’erede diretto, dovrà essere espressamente comunicato, compilando apposita dichiarazione:

fac-simile modello dichiarazione beneficiario

da trasmettere al seguente indirizzo:
assistenza.infortuni@emapi.it

DEFINIZIONE DI INFORTUNIO

E` considerato infortunio un evento dovuto a causa violenta, fortuita ed esterna che produca lesioni fisiche obiettivamente constatabili.

RIMBORSI

1. TEMPISTICHE E MODALITÀ DI RIMBORSO

Al fine di consentire alla struttura Ital Brokers di effettuare un servizio ottimale, è necessario che l’iscritto EMAPI, in caso di infortunio, si attenga alla procedura di seguito descritta:
Inviare tramite posta, entro 15 gg dall’infortunio o da quando sia comunque possibile, il Modulo Denuncia Infortunio debitamente compilato unitamente alla documentazione medica (certificato di Pronto Soccorso, relazione medica, ovvero, qualora già in possesso, cartelle cliniche) che attesti l’infortunio occorso, al seguente indirizzo:

Ital Brokers S.p.A.
Servizio Sinistri – Gestione Infortuni EMAPI
Via Albaro, 11 – 16145 Genova
Sinistri_ge@pec.italbrokers.it

2. SE HO GIÀ UN’ALTRA COPERTURA ASSICURATIVA POSSO CHIEDERE DUE RIMBORSI?

Una prestazione non può essere rimborsata due volte. Se esistono due coperture esse opereranno al massimo fino a copertura dell’intera spesa.