Nucleo familiare (RBM)

valido fino al 15 agosto 2020

Il nucleo familiare è composto dal capo nucleo, dal coniuge non legalmente separato o, in alternativa, dal convivente more uxorio, tale indipendentemente dal genere, e dai figli conviventi fino a 35 anni. Tale limite non opera per i figli conviventi inabili al lavoro.

Sono comunque compresi i figli non conviventi purché studenti ed i figli non conviventi per i quali il capo nucleo sia obbligato al mantenimento economico a seguito di sentenza di divorzio o separazione ovvero altro provvedimento dell’Autorità Giudiziaria.

Sono altresì equiparabili ai figli, ai fini della copertura assicurativa, i figli del coniuge o del convivente.

A comprova del proprio nucleo familiare l’iscritto dovrà produrre certificato di stato di famiglia o di residenza, ovvero autocertificazione della condizione di famiglia di fatto, ai sensi degli artt. 75 e 76 del DPR n. 445/2000.

 

Importante: Se estendi le coperture ai tuoi familiari devi includere tutti gli aventi diritto, non è possibile quindi scegliere di inserire un familiare anziché un altro. Inoltre, tutti i componenti del nucleo possono avere esclusivamente la stessa copertura scelta dal titolare per se stesso.