Sfoglia il documento
 
Scarica gratuitamente
 

Home > Modulistica Adesioni/Rinnovi
INFORTUNI - ISTRUZIONI COMPILAZIONE MODULI

IL CONTRATTO PREVEDE CHE IL PERIODO ANNUALE DI COPERTURA SIA DAL 1 MARZO 2015 AL 29 FEBBRAIO 2016.

L’iscritto ha comunque la possibilità di aderire in corso d’anno e in questo caso la quota di adesione sarà divisa in dodicesimi. Per adesioni e versamenti effettuati dopo il 28 febbraio 2015, la copertura decorrerà dal primo giorno del mese successivo a quello in cui si è effettuato il versamento, fermo restando che la copertura si concluderà per tutti il 29 febbraio 2016.

Per aderire alla copertura infortuni è necessario compilare gli appositi moduli on line, oppure scaricarli in formato pdf e versare il relativo contributo.
Una volta acquisito il modulo è necessario:

1. Inserire i propri dati anagrafici


2. Scegliere il tipo di copertura alla quale si intende aderire individuandole tra:

Garanzie base
(somme assicurate, morte: € 150.000,00 invalidità permanente € 200.000,00)
- 1.a solo per il professionista è prevista una diaria di € 100,00 per i giorni di ricovero in istituto di cura a seguito di infortunio con franchigia di 3 giorni per un massimo di 30 giorni
- 1.b per il professionista e il suo nucleo familiare è previsto il rimborso per le spese mediche da infortunio con franchigia fissa di € 100,00 per evento con un limite massimo di € 7.500,00 da suddividersi per il numero dei componenti del nucleo familiare

Garanzie con raddoppio delle somme assicurate
(somme assicurate, morte: € 300.000,00 invalidità permanente € 400.000,00)
- 2.a solo per il professionista è prevista una diaria di € 100,00 per i giorni di ricovero in istituto di cura a seguito di infortunio con franchigia di 3 giorni per un massimo di 30 giorni
- 2.b per il professionista e il suo nucleo familiare è previsto il rimborso per le spese mediche da infortunio con franchigia fissa di € 100,00 per evento con un limite massimo di € 15.000,00 da suddividersi per il numero dei componenti del nucleo familiare.

Con la nuova annualità abbiamo ulteriormente migliorato, in caso di invalidità permanente, la possibilità di aumentare i massimali sino a 500.000 euro in caso morte, 700.000 euro in caso di invalidità permanente.
(somme assicurate, morte: € 500.000,00 invalidità permanente € 500.000,00)
-3.a solo per il professionista è prevista una diaria di € 100,00 per i giorni di ricovero in istituto di cura a seguito di infortunio con franchigia di 3 giorni per un massimo di 30 giorni
-3.B per il professionista e il suo nucleo familiare è previsto il rimborso per le spese mediche da infortunio con franchigia fissa di € 100,00 per evento con un limite massimo di € 20.000,00 da suddividersi per il numero dei componenti del nucleo familiare.

Inoltre è stata aggiunta una Garanzia Aggiuntiva – Diaria da immobilizzazione.

La Garanzia si riferisce a immobilizzazioni da gesso, tutori rigidi, ecc. e può essere aggiunta alle garanzie 1-2-3. È destinata esclusivamente al professionista, anche nel caso sia stata attivata la Garanzia “famiglia”, e sono possibili due livelli di copertura:

Diaria di €  50  -  Contributo annuo  € 34
Diaria di € 100 – Contributo annuo € 66

 La diaria viene riconosciuta per un massimo di 45 giorni, previa l’applicazione di una franchigia di 5 giorni.  L’indennizzo a titolo di diaria da immobilizzazione non è cumulabile con quello relativo alla diaria da convalescenza previsto dalle Opzioni 1-2-3 A; pertanto, verrà riconosciuto all’assicurato solo l’indennizzo più favorevole tra quelli previsti dalle due garanzie citate.

3. Inviare il modulo

Se il modulo è stato compilato on line è sufficiente procedere con l’inoltro dello stesso, secondo quanto indicato nell’apposita schermata.
Se invece  il modulo è stato scaricato in formato pdf, una volta  compilato, dovrà essere inviato in originale a: Emapi – via Lombardia, 40 – 00187 Roma
In caso di urgenza potrà essere anticipato, unitamente alla ricevuta di pagamento, via fax al numero 06-44252624 o via e-mail ad: amministrazione@emapi.it.

4. Scegliere la modalità di pagamento

- Tramite bonifico o tramite carta di credito:

il sistema procederà in automatico a registrare l’avvenuto pagamento.